Porte rapide ad avvolgimento

Porte industriali rapide ad avvolgimento, particolarmente indicate in varchi dove si ha la necessità di passaggi frequenti e di divisione tra ambienti contigui.

Le caratteristiche principali delle porte rapide sono l’avvolgimento verticale molto rapido e gli ingombri ridotti. Secondo i diversi modelli disponibili sono adatte per un uso sia interno che esterno allo stabile.

Porta rapida ad avvolgimento automatico R13

Porta rapida ad avvolgimento R13
Porta industriale ad avvolgimento rapido R13
Coppia di porte rapide ad avvolgimento R13

Porta rapida adatta ai locali industriali.

Installazione | interno – interno
Montanti a C | in lamiera presso piegata in acciaio zincato
Traversa | realizzata con un tubolare in acciaio
Telo | trama e ordito ad alta resistenza, con grammatura da 670g/m2, spalmato in PVC
Sicurezza | dispositivo di protezione mobile su bordo di chiusura che in caso di urto accidentale ne determina l’arresto e l’immediata riapertura come disposto dalla normativa UNI EN 13241-1
Optional | oblò oppure bande di visibilità

Il telo può essere dotato di una o più file di oblò oppure di ampie bande di visibilità, in proporzione alla superficie disponibile, per permettere la visibilità attraverso la porta e per migliorare l’illuminazione degli ambienti limitrofi.

Note tecniche

  • Velocità media apertura/chiusura porta 0,7 – 1,0 m/s
  • Resistenza agli strappi del telo 3000 N/5cm
  • Dimensioni massime 5000×5000 mm
  • Forza massima su bordo primario UNI EN 13241-1
  • Porte secondo Norma UNI EN 13241-1

Motorizzazione

  • Tensione nominale di installazione 400V / 3+T
  • Frequenza 50 Hz
  • Potenza motore da 0,37 a 0,55 kW
  • Motoriduttore a monovelocità, montato all’esterno della traversa

Sistemi di apertura

  • Metal detector | comando di apertura automatica con sensore di massa metallica a spire magnetiche
  • Radar | comando di apertura per porte industriali. Rileva sia persone che veicoli su superfici da 1 a 20 mq, orientabile a seconda della necessità
  • Telecomando | campo operativo dei trasmettitori variabile da 80 a 100 metri

Sistemi di sicurezza

Il controllo di passaggio viene gestito e controllato in sicurezza attraverso 1 fotocellula trasmittente e 1 ricevente. Dispositivo di protezione mobile su bordo chiusura costituito da una striscia resistiva sensibile al contatto che trasmette via radio con la centrale di comando.

Scarica la brochure

Porta rapida ad avvolgimento automatico Mavifood

Porta rapida ad avvolgimento Mavifood
Porta industriale avvolgibile Mavifood
Particolare del motore della porta rapida Mavifood
Telo giallo della porta Mavifood
Porta rapida Mavifood in supermercato
Coppia di porte industriali

Adatta per la separazione di locali industriali per il settore agro-alimentare.

Installazione | interno – interno
Struttura | inclinata, finalizzata al lavaggio a getto d’acqua evitandone il ristagno della stessa
Montanti e traversa | in lamiera presso piegata in acciaio zincato, a richiesta in acciaio INOX
Telo | in PVC autoestinguente classe II , anti UV e anti muffa, vernice double face, grammatura a  scelta, irrigidito per mezzo di tubi in composite
Sicurezza | dispositivo di protezione mobile su bordo di chiusura che in caso di urto accidentale ne determina l’arresto e l’immediata riapertura come disposto dalla normativa UNI EN 13241-1
Struttura | inclinata, finalizzata al lavaggio a getto d’acqua evitandone il ristagno della stessa
Anti-damage | le guide flessibili ed i tubi flessibili evitano danni permanenti al telo ed alla struttura
Optional | oblò oppure bande di visibilità

MAVIFOOD è una porta ad avvolgimento automatico da utilizzarsi per la separazione di locali industriali contigui. Può essere montata in luce poiché il motore è contenuto nella traversa superiore senza alcun ingombro laterale.

  • I montanti rimangono aperti per poter essere lavati, a richiesta possono essere chiusi con un carter pressopiegato dello stesso materiale.
  • La porta se utilizzata per il settore agro-alimentare sarà dotata di un telo omologato per ambienti alimentari.
  • Il telo viene tenuto teso attraverso delle aste di irrigidimento dimensionate e quantificate in proporzione alle dimensioni della porta industriale, in modo da garantire la resistenza allo sforzo causata da agenti esterni. A richiesta il telo può essere completato con aste in “composite” con caratteristiche dinamiche in caso di urto equivalenti all’effetto molla, quindi in grado di riprendere la loro linearità anche dopo l’urto e permettere il rientro telo in automatico al ciclo successivo.
  • Il quadro di comando a sicurezza intrinseca (in caso di anomalia, la porta o si blocca nella posizione occupata), è installato a bordo porta nella zona richiesta dal cliente. Il quadro di comando è completo di temporizzatore, contatore cicli, ed è programmabile per adattarsi alle diverse esigenze di installazione.
  • Le fotocellule di ingombro, incorporate nei montanti, azionano la riapertura della porta nel caso in cui venga rilevato un ostacolo durante la discesa.

Note tecniche

Velocità media apertura/chiusura 0,7 -: 1,0 m/s
Resistenza agli strappi del telo  3000 N/5cm
Resistenza guide minima alla trazione 45.000 N
Forza massima su bordo primario UNI EN 13241-1
Dimensioni massime  4000×4000 mm
Porte secondo Norma UNI EN 13241-1

Motorizzazione

Tensione nominale di installazione 400V / 3+T Frequenza  50 Hz Potenza motore  da 0,37 a 0,55 kW Motoriduttore a monovelocità, integrato nella traversa

Sistemi di apertura

Metal detector | comando di apertura automatica con sensore di massa metallica a spire magnetiche
Radar | comando di apertura per porte industriali. Rileva sia persone che veicoli su superfici da 1 a 20 mq, orientabile a seconda della necessità
Telecomando | campo operativo dei trasmettitori variabile da 80 a 100 metri

Sistemi di sicurezza

Il controllo di passaggio viene gestito e controllato in sicurezza attraverso 2 fotocellule trasmittenti (una per lato porta) e 2 riceventi complete di amplificatore. Dispositivo di protezione mobile su bordo chiusura, costituito da una striscia resistiva sensibile al contatto che trasmette via radio con la centrale di comando

Scarica la brochure

Porta rapida ad avvolgimento automatico AD

Coppia di porte rapide ad avvolgimento AD
Particolare delle porte rapide AD
Porta industriale gialla avvolgibile
Porte speciali ad avvolgimento
Porta ad avvolgimento AD bianca
Particolare di una porta rapida AD

Adatta per la separazione di locali industriali contigui e per le chiusure di apertura in facciata.

Installazione | interno – interno
Struttura | inclinata, finalizzata al lavaggio a getto d’acqua evitandone il ristagno della stessa
Montanti e traversa | in lamiera presso piegata in acciaio zincato, a richiesta in acciaio INOX
Telo | in PVC autoestinguente classe II , anti UV e anti muffa, vernice double face, grammatura a  scelta, irrigidito per mezzo di tubi in composite
Sicurezza | dispositivo di protezione mobile su bordo di chiusura che in caso di urto accidentale ne determina l’arresto e l’immediata riapertura come disposto dalla normativa UNI EN 13241-1
Struttura | inclinata, finalizzata al lavaggio a getto d’acqua evitandone il ristagno della stessa
Anti-damage | le guide flessibili ed i tubi flessibili evitano danni permanenti al telo ed alla struttura
Optional | oblò oppure bande di visibilità

MAVIFOOD è una porta ad avvolgimento automatico da utilizzarsi per la separazione di locali industriali contigui. Può essere montata in luce poiché il motore è contenuto nella traversa superiore senza alcun ingombro laterale.

  • I montanti rimangono aperti per poter essere lavati, a richiesta possono essere chiusi con un carter pressopiegato dello stesso materiale.
  • La porta se utilizzata per il settore agro-alimentare sarà dotata di un telo omologato per ambienti alimentari.
  • Il telo viene tenuto teso attraverso delle aste di irrigidimento dimensionate e quantificate in proporzione alle dimensioni della porta industriale, in modo da garantire la resistenza allo sforzo causata da agenti esterni. A richiesta il telo può essere completato con aste in “composite” con caratteristiche dinamiche in caso di urto equivalenti all’effetto molla, quindi in grado di riprendere la loro linearità anche dopo l’urto e permettere il rientro telo in automatico al ciclo successivo.
  • Il quadro di comando a sicurezza intrinseca (in caso di anomalia, la porta o si blocca nella posizione occupata), è installato a bordo porta nella zona richiesta dal cliente. Il quadro di comando è completo di temporizzatore, contatore cicli, ed è programmabile per adattarsi alle diverse esigenze di installazione.
  • Le fotocellule di ingombro, incorporate nei montanti, azionano la riapertura della porta nel caso in cui venga rilevato un ostacolo durante la discesa.

Note tecniche

Velocità media apertura/chiusura 0,7 -: 1,0 m/s
Resistenza agli strappi del telo  3000 N/5cm
Resistenza guide minima alla trazione 45.000 N
Forza massima su bordo primario UNI EN 13241-1
Dimensioni massime  4000×4000 mm
Porte secondo Norma UNI EN 13241-1

Motorizzazione

Tensione nominale di installazione 400V / 3+T Frequenza  50 Hz Potenza motore  da 0,37 a 0,55 kW Motoriduttore a monovelocità, integrato nella traversa

Sistemi di apertura

Metal detector | comando di apertura automatica con sensore di massa metallica a spire magnetiche
Radar | comando di apertura per porte industriali. Rileva sia persone che veicoli su superfici da 1 a 20 mq, orientabile a seconda della necessità
Telecomando | campo operativo dei trasmettitori variabile da 80 a 100 metri

Sistemi di sicurezza

Il controllo di passaggio viene gestito e controllato in sicurezza attraverso 2 fotocellule trasmittenti (una per lato porta) e 2 riceventi complete di amplificatore. Dispositivo di protezione mobile su bordo chiusura, costituito da una striscia resistiva sensibile al contatto che trasmette via radio con la centrale di comando

Scarica la brochure

Richiedi informazioni e preventivi

Contattaci senza impegno per maggiori informazioni o per ricevere un preventivo.

PrivatoAzienda
Con l'invio accetto l'informativa sulla Privacy D.lgs 196/2003