Porte rapide industriali

Particolarmente indicate in occasione di varchi dove si ha la necessità di passaggi frequenti, come divisorie tra ambienti contigui o per chiudere zone di isolamento. Sono disponibili nelle versioni ad avvolgimento o ad impacchettamento rapido.

Porte rapide industriali
Richiedi una consulenza o un preventivo

Contattaci senza impegno per maggiori informazioni o per ricevere un preventivo

Campo obbligatorio
Campo obbligatorio e indirizzo email valido
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio e numeri non consentiti
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
01 / 08

Porta rapida ad impacchettamento automatico Saildoor®

Porta ad impacchettamento rapido ad elevate performance, resistente al vento fino alla classe 5 della norma EN 12424, indicata per grandi dimensioni.

Specifiche
Installazione: interno/esterno
Montanti: travi in acciaio zincato sagomate con carter di copertura in lamiera pressopiegata
Traversa: non meccanizzata con il solo scopo di sorreggere il telo
Telo: in PVC auto-estinguente in classe II irrigidito per mezzo di cavi in acciaio
Finestratura: oblò o bande di visibilità
Motorizzazione
Tensione nominale di installazione 400V / 3+T - Frequenza 50 Hz - Potenza motore proporzionata alla dimensione della porta - Motoriduttori posizionati al piano del pavimento
Note tecniche
Velocità media apertura/chiusura 0,4 m/s - Resistenza agli strappi del telo 3000 N/5cm - Dimensioni massime a progetto - Porte secondo Norma UNI EN 13241 - Resistenza alla differenza di pressione CL 5
Optional
Motore pneumatico/oleodinamico per zone ATEX - Telo fonoassorbente - Sistema Reverso - Telo antintrusione - Apertura automatica
Finiture
Bianco
RAL 7035
RAL 7038
RAL 7030
RAL 6026
RAL 6005
RAL 1013
RAL 1014
RAL 1003
RAL 3002
Verde militare
RAL 5010
RAL 9005
RAL 1015
RAL 2004
02 / 08

Porta rapida ad avvolgimento automatico R21

Porta ad avvolgimento rapido automatico, adatta per locali industriali.
Con telo senza tubi e guide a bassa permeabilità all’aria.

Specifiche
Installazione: interno/interno e interno/esterno
Montanti: in lamiera pressopiegata in acciaio zincato e guide in polizene
Traversa: realizzata con un tubolare in acciaio con carter in lamiera
Telo: in PVC autoestinguente classe II, trama e ordito ad alta resistenza, spalmato in PVC
Finestratura: oblò o bande di visibilità
Optional: telo grigliato
Sistemi di apertura
Metal detector: comando di apertura automatica con sensore di massa metallica a spire magnetiche
Radar: comando di apertura per porte industriali. Rileva sia persone che veicoli su superfici da 1 a 20 mq, orientabile a seconda della necessità
Telecomando: campo operativo dei trasmettitori variabile da 80 a 100 metri
Dispositivi elettrici
Fotocellule: tre coppie di fotocellule inserite nei montanti per arrestare la discesa del telo arrotolandolo nuovamente in caso del rilevamento di un ostacolo
Quadro elettrico: il quadro elettrico monta un inverter che, con l’ausilio di una scheda logica dedicata, permette di controllare il gruppo motoriduttore gestendo il moto con opportune rampe di accelerazione e di decelerazione
Encoder: gli input di posizione del manto vengono forniti da un encoder assoluto multigiro direttamente in asse con il tamburo di avvolgimento
Dongle: il tastierino portatile permette all’installatore di modificare i parametri del quadro elettrico bordo macchina entro i limiti previsti dal programma quadro
Motorizzazione
Tensione nominale di installazione 220V / 1+N+T - Frequenza 50 Hz - Potenza motore 1,1 kW - Motoriduttore a monovelocità, montato all’esterno della traversa sotto carter
Note tecniche
Velocità media apertura/chiusura 1.4 m/s - Resistenza agli strappi del telo 3000 N/5cm - Dimensioni massime 4000x4000 mm - Porte secondo Norma UNI EN 13241
Oggetti BIM
R21
Finiture
RAL 9016
RAL 1003
RAL 1015
RAL 1021
RAL 2008
RAL 3000
RAL 3002
RAL 5012
RAL 5017
RAL 6026
RAL 7037
RAL 7038
RAL 7040
03 / 08

Porta rapida ad avvolgimento automatico Mavifood

Auto-repair & anti-damage

Porta ad avvolgimento rapido automatico adatta per la separazione di locali industriali per il settore agro-alimentare.

Specifiche
Installazione: interno/interno
Traversa: in lamiera pressopiegata in acciaio zincato, inclinata e finalizzata al lavaggio a getto d’acqua evitando il ristagno della stessa
Montanti: in lamiera pressopiegata in acciaio zincato, a richiesta in acciaio INOX
Telo: in PVC autoestinguente classe II , anti UV e anti muffa, irrigidito per mezzo di tubi in composite
Auto-repair: le guide aperte consentono il reinserimento automatico del telo in caso di fuoriuscita
Anti-damage: le guide flessibili ed i tubi flessibili evitano danni permanenti al telo ed alla struttura
Finestratura: oblò o bande di visibilità
Optional: telo grigliato
Sistemi di apertura
Metal detector: comando di apertura automatica con sensore di massa metallica a spire magnetiche
Radar: comando di apertura per porte industriali. Rileva sia persone che veicoli su superfici da 1 a 20 mq, orientabile a seconda della necessità
Telecomando: campo operativo dei trasmettitori variabile da 80 a 100 metri
Sistemi di sicurezza
Il controllo di passaggio viene gestito e controllato in sicurezza attraverso 2 fotocellule trasmittenti (una per lato porta) e 2 riceventi complete di amplificatore. Dispositivo di protezione mobile su bordo chiusura, costituito da una striscia resistiva sensibile al contatto che trasmette via radio con la centrale di comando. In caso di urto accidentale ne determina l’arresto e l’immediata riapertura come disposto dalla normativa UNI EN 13241. Sistema di sicurezza NO TOUCH
Motorizzazione
Tensione nominale di installazione 400V / 3+T - Frequenza 50 Hz - Potenza motore da 0,37 - Motoriduttore a monovelocità, integrato nella traversa
Note tecniche
Velocità media apertura/chiusura 0,7 - 1,0 m/s - Resistenza agli strappi del telo 3000 N/5cm - Resistenza guide minima alla trazione 45.000 N - Forza massima su bordo primario UNI EN 13241 - Dimensioni massime 4000x4000 mm - Porte secondo Norma UNI EN 13241
Oggetti BIM
Finiture
Bianco
RAL 7035
RAL 7038
RAL 7030
RAL 6026
RAL 6005
RAL 1013
RAL 1014
RAL 1003
RAL 3002
Verde militare
RAL 5010
RAL 9005
RAL 1015
RAL 2004
04 / 08

Porta rapida ad avvolgimento automatico AD

Auto-repair & anti-damage

Porta ad avvolgimento rapido automatico, adatta per la separazione di locali industriali contigui e per la chiusura dei punti di accesso esterni.

Specifiche
Installazione: interno/interno, interno /esterno
Montanti e traversa: in lamiera pressopiegata in acciaio zincato, a richiesta tinta RAL o acciaio INOX
Telo: in PVC autoestinguente classe II , anti UV e anti muffa, irrigidito tramite tubi
Auto-repair: le guide aperte consentono il reinserimento automatico del telo in caso di fuoriuscita
Anti-damage: le guide flessibili ed i tubi flessibili evitano danni permanenti al telo ed alla struttura
Finestratura: oblò o bande di visibilità
Optional: telo grigliato, contrappeso semiautomatico
Sistemi di apertura
Metal detector: comando di apertura automatica con sensore di massa metallica a spire magnetiche
Radar: comando di apertura per porte industriali. Rileva sia persone che veicoli su superfici da 1 a 20 mq, orientabile a seconda della necessità
Telecomando: campo operativo dei trasmettitori variabile da 80 a 100 metri
Sistemi di sicurezza
Il controllo di passaggio viene gestito e controllato in sicurezza attraverso 2 fotocellule trasmittenti (una per lato porta) e 2 riceventi complete di amplificatore. Dispositivo di protezione mobile su bordo chiusura, costituito da una striscia resistiva sensibile al contatto che trasmette via radio con la centrale di comando. In caso di urto accidentale ne determina l’arresto e l’immediata riapertura come disposto dalla normativa UNI EN 13241. Sistema di sicurezza NO TOUCH.
Motorizzazione
Tensione nominale di installazione 400V / 3+T - Frequenza 50 Hz - Potenza motore da 0,37 a 0,75 kW - Motoriduttore a monovelocità, montato all’esterno della traversa o integrato nella traversa
Note tecniche
Velocità media apertura/chiusura 0,7 - 1,0 m/s - Resistenza agli strappi del telo 3000 N/5cm - Resistenza guide minima alla trazione 50.000 N - Resistenza alla differenza di pressione CL 2 - Dimensioni max int./int. 6000x6000 mm - Dimensioni max int./est. 5000x5000 mm - Forza massima su bordo primario UNI EN 13241 - Porte secondo Norma UNI EN 13241
Finiture
Bianco
RAL 7035
RAL 7038
RAL 7030
RAL 6026
RAL 6005
RAL 1013
RAL 1014
RAL 1003
RAL 3002
Verde militare
RAL 5010
RAL 9005
RAL 1015
RAL 2004
05 / 08

Porta rapida ad impacchettamento automatico F30

Manual-repair & anti-damage

Porta ad impacchettamento rapido automatico con sistema antidamage adatta per locali industriali.

Specifiche
Installazione: interno/interno, interno /esterno
Montanti e traversa: in lamiera pressopiegata in acciaio zincato, a richiesta tinta RAL o acciaio INOX
Telo: in PVC autoestinguente classe II , anti UV e anti muffa, irrigidito tramite tubi
Antisollevamento: sistema costituito da una coppia di fotocellule di sicurezza. In questo modo la porta viene bloccata nel caso in cui un oggetto o una persona vengano accidentalmente agganciati dalle cinghie di sollevamento. Normativa UNI EN 13241
Manual-repair: le guide flessibili evitano il danneggiamento dei tubi consentendo un inserimento manuale del telo in caso di fuoriuscita
Anti-damage: le guide flessibili evitano danni permanenti alla struttura
Finestratura: oblò o bande di visibilità
Optional: telo grigliato, telo fonoassorbente, contrappeso semiautomatico
Sistemi di apertura
Metal detector: comando di apertura automatica con sensore di massa metallica a spire magnetiche
Radar: comando di apertura per porte industriali. Rileva sia persone che veicoli su superfici da 1 a 20 mq, orientabile a seconda della necessità
Telecomando: campo operativo dei trasmettitori variabile da 80 a 100 metri
Sistemi di sicurezza
Il controllo di passaggio viene gestito e controllato in sicurezza attraverso 2 fotocellule trasmittenti (una per lato porta) e 2 riceventi complete di amplificatore. Dispositivo di protezione mobile su bordo chiusura, costituito da una striscia resistiva sensibile al contatto che trasmette via radio con la centrale di comando. In caso di urto accidentale ne determina l’arresto e l’immediata riapertura come disposto dalla normativa UNI EN 13241. Sistema di sicurezza NO TOUCH
Motorizzazione
Tensione nominale di installazione 400V / 3+T - Frequenza 50 Hz - Potenza motore da 1,5 a 2,2 kW - Motoriduttore a monovelocità, montato all’esterno della traversa sotto carter
Note tecniche
Velocità media apertura/chiusura 0,6 m/s - Resistenza agli strappi del telo 3000 N/5cm - Resistenza guide minima alla trazione 20.000 N - Resistenza alla differenza di pressione CL 2 - Dimensioni max int./int. 8000x8000 mm - Dimensioni max int./est. 7500x7500 mm - Forza massima su bordo primario UNI EN 13241 - Porte secondo Norma UNI EN 13241
Oggetti BIM
F30
Finiture
Bianco
RAL 7035
RAL 7038
RAL 7030
RAL 6026
RAL 6005
RAL 1013
RAL 1014
RAL 1003
RAL 3002
Verde militare
RAL 5010
RAL 9005
RAL 1015
RAL 2004
06 / 08

Porta rapida ad impacchettamento automatico E12

Porta ad impacchettamento rapido automatico adatta per locali industriali.

Specifiche
Installazione: interno/interno, interno/esterno
Montanti a C: sezione variabile, in lamiera pressopiegata in acciaio zincato
Traversa: realizzata con un tubolare in acciaio e un carter in lamiera pressopiegata
Telo: in PVC autoestinguente classe II, trama e ordito ad alta resistenza, spalmato in PVC, irrigidito con tubi metallici
Antisollevamento: sistema costituito da una coppia di fotocellule di sicurezza. In questo modo la porta viene bloccata nel caso in cui un oggetto o una persona vengano accidentalmente agganciati dalle cinghie di sollevamento. (Normativa UNI EN 13241)
Finestratura: oblò o bande di visibilità
Optional: telo grigliato, telo fonoassorbente
Sistemi di apertura
Metal detector: comando di apertura automatica con sensore di massa metallica a spire magnetiche
Radar: comando di apertura per porte industriali. Rileva sia persone che veicoli su superfici da 1 a 20 mq, orientabile a seconda della necessità
Telecomando: campo operativo dei trasmettitori variabile da 80 a 100 metri
Sistemi di sicurezza
Il controllo di passaggio viene gestito e controllato in sicurezza attraverso una coppia di fotocellule. Dispositivo di protezione mobile su bordo chiusura, costituito da una striscia resistiva sensibile al contatto che trasmette via radio con la centrale di comando. In caso di urto accidentale ne determina l’arresto e l’immediata riapertura come disposto dalla normativa UNI EN 13241
Motorizzazione
Tensione nominale di installazione 400V / 3+T - Frequenza 50 Hz - Potenza motore da 0,37 a 0,75 kW - Motoriduttore con asse perpendicolare alla traversa
Note tecniche
Velocità media apertura/chiusura 0,4 m/s - Resistenza agli strappi del telo 3000 N/5cm - Dimensioni massime 5000x5000 mm - Forza massima su bordo primario UNI EN 13241 - Porte secondo Norma UNI EN 13241 - Resistenza alla differenza di pressione CL 2
Oggetti BIM
E12
Finiture
Bianco
RAL 1015
RAL 1014
RAL 1003
RAL 3020
RAL 7004
RAL 6026
RAL 5002
RAL 9005
RAL 7035
RAL 5012
RAL 2004
07 / 08

Porta rapida ad impacchettamento automatico E13

Porta ad impacchettamento rapido automatico di grandi dimensioni adatta per locali industriali.

Specifiche
Installazione: interno/interno, interno/esterno
Montanti a C: sezione variabile, in lamiera pressopiegata in acciaio zincato
Traversa: realizzata con un tubolare in acciaio e un carter in lamiera pressopiegata
Telo: in PVC autoestinguente classe II, trama e ordito ad alta resistenza, spalmato in PVC, irrigidito con tubi metallici
Antisollevamento: sistema costituito da una coppia di fotocellule di sicurezza. In questo modo la porta viene bloccata nel caso in cui un oggetto o una persona vengano accidentalmente agganciati dalle cinghie di sollevamento (Normativa UNI EN 13241)
Finestratura: oblò o bande di visibilità
Optional: telo grigliato, telo fonoassorbente
Sistemi di apertura
Metal detector: comando di apertura automatica con sensore di massa metallica a spire magnetiche
Radar: comando di apertura per porte industriali. Rileva sia persone che veicoli su superfici da 1 a 20 mq, orientabile a seconda della necessità
Telecomando: campo operativo dei trasmettitori variabile da 80 a 100 metri
Sistemi di sicurezza
Il controllo di passaggio viene gestito e controllato in sicurezza attraverso una coppia di fotocellule. Dispositivo di protezione mobile su bordo chiusura, costituito da una striscia resistiva sensibile al contatto che trasmette via radio con la centrale di comando e che in caso di urto accidentale ne determina l’arresto e l’immediata riapertura come disposto dalla normativa UNI EN 13241
Motorizzazione
Tensione nominale di installazione 400V / 3+T - Frequenza 50 Hz - Potenza motore da 0,75 a 1,1 kW - Motoriduttore con asse perpendicolare alla traversa - Doppio motore dove richiesto dalle dimensioni
Note tecniche
Velocità media apertura/chiusura 0,4 m/s - Resistenza agli strappi del telo 3000 N/5cm - Dimensioni massime 8000X8000 mm - Forza massima su bordo primario UNI EN 13241 - Porte secondo Norma UNI EN 13241 - Resistenza alla differenza di pressione CL 2
Oggetti BIM
E13
Finiture
Bianco
RAL 1015
RAL 1014
RAL 1003
RAL 3020
RAL 7004
RAL 6026
RAL 5002
RAL 9005
RAL 7035
RAL 5012
RAL 2004
08 / 08

Porta rapida ad impacchettamento automatico DapBig

Porta ad impacchettamento rapido automatico adatta per grandi aperture.

Specifiche
Installazione: interno/esterno
Montanti a C: in lamiera pressopiegata in acciaio zincato, a richiesta tinta RAL
Traversa: struttura in carpenteria elettrosaldata autoportante chiusa da un carter in acciaio che supporta l’albero di trasmissione per la trazione del telo
Telo: in PVC autoestinguente classe II, anti UV e anti muffa, irrigidito tramite tubi
Antisollevamento: sistema costituito da una coppia di fotocellule di sicurezza. In questo modo la porta viene bloccata nel caso in cui un oggetto o una persona vengano accidentalmente agganciati dalle cinghie di sollevamento. (Normativa UNI EN 13241). Cinghie di sicurezza per evitare la caduta improvvisa del telo
Finestratura: oblò o bande di visibilità
Sistemi di apertura
Metal detector: comando di apertura automatica con sensore di massa metallica a spire magnetiche
Radar: comando di apertura per porte industriali. Rileva sia persone che veicoli su superfici da 1 a 20 mq, orientabile a seconda della necessità
Telecomando: campo operativo dei trasmettitori variabile da 80 a 100 metri
Optional: telo grigliato, telo fonoassorbente
Sistemi di sicurezza
Il controllo di passaggio viene gestito e controllato in sicurezza attraverso 2 fotocellule trasmittenti (una per lato porta) e 2 riceventi complete di amplificatore. Dispositivo di protezione mobile su bordo chiusura, costituito da una striscia resistiva sensibile al contatto che trasmette via radio con la centrale di comando e che in caso di urto accidentale ne determina l’arresto e l’immediata riapertura come disposto dalla normativa UNI EN 13241. Sistema di sicurezza NO TOUCH
Motorizzazione
Tensione nominale di installazione 400V / 3+T - Frequenza 50 Hz - Potenza motore da 1,5 a 2,2 kW - Motoriduttore/i con asse perpendicolare alla traversa - Doppio motore dove richiesto dalle dimensioni
Note tecniche
Velocità media apertura/chiusura 0,2 m/s - Resistenza agli strappi del telo 3000 N/5cm - Resistenza guide minima alla trazione 50.000 N - Dimensioni massime 15000x8000 mm - Forza massima su bordo primario UNI EN 13241 - Porte secondo Norma UNI EN 13241
Finiture
Bianco
RAL 7035
RAL 7038
RAL 7030
RAL 6026
RAL 6005

Richiedi una consulenza o un preventivo

Contattaci senza impegno per maggiori informazioni o per ricevere un preventivo. Chiamaci allo 030 2170484, scrivici a clienti@apostoli.it oppure compila il modulo:


Campo obbligatorio
Campo obbligatorio e indirizzo email valido
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio e numeri non consentiti
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Credits

Sito web progettato e realizzato da
EVO Studios - Brescia